I sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro in sanità: esperienze, confronti e prospettive.

4 ottobre 2017 – Venezia

 

Prima Sessione “Sistemi di gestione della sicurezza in sanità: l’esperienza applicativa veneta”

 

L’esperienza della Direzione Regionale INAIL nell’applicazione dei SGSL sul territorio veneto

Dr. C. Rangoni Presentazione

 

Dieci anni di SGS nelle strutture sanitarie pubbliche: cronistoria,punti di forza e di miglioramento

Dr.ssa V. Cervi Presentazione

 

Un percorso di eccellenza nella sanità veneta: l’esperienza trevigiana

Dr.ssa P. De Matteis Presentazione

 

Esempi di buone pratiche nell’implementazione del SGS nelle Aziende Alto Vicentino e Veneziana antecedenti all’unificazione

Dr. R. Dalla Fontana Presentazione

Ing. L. Chimenton Presentazione

 

L’estensione del modello SGS: l’esperienza dell’Azienda Euganea

Dr. R.G. Callegaro Presentazione

 

L’esperienza dei coordinamenti regionali di RSPP, Medici Competenti ed RLS

Dr.ssa S. Fiorio Presentazione

Dr. P. Menna Presentazione

 

 

Seconda Sessione “Sistemi di gestione della sicurezza in sanità: confronto con altre regioni”

 

Linee di Indirizzo SGSL-AS Regione Lazio-INAIL: il progetto, i ruoli e le opportunità per una gestione integrata

Dr. M. Tripodina Presentazione

 

Il sistema trentino certificato OHSAS 18001

Ing. G. Murer Presentazione

 

Tra OHSAS 18001 e Behavior Based Safety: percorsi internazionali verso la cultura della sicurezza

Dr. D. Sossai Presentazione

 

 

Terza Sessione “Prospettive di integrazione e conclusioni”

 

Prospettive di integrazione dei modelli: un percorso possibile

Dr.ssa G. Fazzino Presentazione

 

Progetti e-learning per le aziende del SSR: la scelta strategica della Regione Veneto

Dr. V. Vergadoro

Dr.ssa L. Zisa Presentazione

 

La salute degli operatori sanitari e la sicurezza dei pazienti, la collaborazione tra Centro GRC ed INAIL Toscana per l’integrazione di due obiettivi strategici per le organizzazioni sanitarie

Dr. T. Bellandi Presentazione

 

Il sistema di gestione integrato di Fondazione Banca degli Occhi del Veneto ONLUS: interrelazione tra i requisiti cogenti e lo standard ISO 9001

Dr. M. Toniolo Presentazione

 

I vantaggi strategici della multidisciplinarietà: l’adozione di nuovi approcci integrati

Dr.ssa C. Zanetti Presentazione

 

 

LOCANDINA dell’EVENTO

Galleria